Sci Club Pescegallo Valgerola Associazione Dilettantistica

REGOLAMENTO

1) REGOLAMENTO SCI CLUB PESCEGALLO VALGEROLA A.D.

-       1a) Gli atleti dello Sci Club Pescegallo Valgerola non sono dei piccoli professionisti dello sci, ma sono delle persone che hanno bisogno di una guida che li aiuti a crescere dal punto di vista tecnico e umano: sarà questo l’obiettivo che gli allenatori si impegneranno a perseguire nell’arco della stagione.

-       1b) Gli atleti, visti i principi di educazione e correttezza che contraddistinguono lo Sci Club Pescegallo Valgerola, devono evitare qualsiasi comportamento incivile e irrispettoso nei confronti dei compagni di squadra e degli utenti delle piste da sci.

-       1c) È d’obbligo il rispetto delle norme che regolano la sicurezza in pista e l’utilizzo degli impianti di risalita, sia durante che al di fuori degli allenamenti.

-       1d) Al fine di non ingenerare qualsiasi tipo di condizionamento agli atleti e agli allenatori, i genitori degli atleti si impegnano a non interferire nel lavoro tecnico svolto sulle piste, riducendo al minimo la loro presenza durante gli allenamenti. È altresì richiesto di non eccedere in comportamenti eccessivamente affettivi o difensivi verso i propri figli onde evitare qualunque genere di disparità.

-       1e) I genitori devono collaborare con lo Staff Tecnico per aiutare i ragazzi ad imparare, anche a costo di sacrifici, ad essere indipendenti nella propria gestione: l’atleta dello Sci Club Pescegallo Valgerola deve essere in grado di prepararsi autonomamente per l’attività che andrà a svolgere.

-       1f) Gli allenatori si impegnano a garantire il regolare svolgimento delle attività nel rispetto delle norme di sicurezza (delimitazione piste, condizioni del manto nevoso, condizioni atmosferiche, ecc). Nel caso in cui non possano essere garantite tali condizioni l’allenamento verrà modificato o annullato.

2) ATTIVITA’

-       2a) Lo Sci Club Pescegallo Valgerola, attraverso delibera del Consiglio Direttivo, stila il programma delle attività in base agli obiettivi ed alle risorse a disposizione.

-       2b) I genitori e gli atleti sono invitati a rispettare il programma stabilito, in quanto ogni variazione crea difficoltà e dispendio di risorse preziose.

-       2c) È necessario un preavviso minimo di 3 giorni nel caso in cui l’atleta non intendesse partecipare alle attività previste in calendario.

-       2d) I programmi possono subire sensibili variazioni, in quanto lo sci è uno sport fortemente influenzato dalle condizioni meteorologiche e del manto nevoso; ne sono un esempio i calendari delle gare, soggetti a frequenti variazioni.

3) TRASPORTI

-       3a) Lo Sci Club Pescegallo Valgerola dispone di 3 pulmini da 8 posti più il conducente.

-       3b) Lo Sci Club Pescegallo Valgerola garantisce i trasporti per gli   allenamenti e per le gare.

-       3c) Si potrebbe richiedere l’aiuto dei genitori nel caso di concomitanza di gare, impegni o problemi di efficienza dei mezzi.

4) TRASPORTI ALLENAMENTI

-       4a) Lo Sci Club Pescegallo Valgerola indicherà alcuni punti di ritrovo per l’andata e per il ritorno in base alle presenze.

-       4b) Non saranno concesse deviazioni al normale tragitto del trasporto.

-       4c) I genitori potranno accordarsi con gli allenatori per alcune eccezioni nel caso di eventuali indisponibilità a raggiungere i punti di ritrovo, tali eccezioni non devono incidere in maniera sensibile sul tempo di percorrenza, soprattutto nel tragitto di andata.

-       4d) Gli orari di partenza dai punti di ritrovo verranno comunicati ad inizio stagione.

5) TRASPORTI GARE E TRASFERTE

-       5a) Lo Sci Club Pescegallo Valgerola garantisce il trasporto per le trasferte per gare ed allenamenti in trasferta.

-       5b) Lo Sci Club Pescegallo Valgerola indicherà i punti di ritrovo per la partenza e l’arrivo.

-       5c) Non saranno concesse deviazioni al normale tragitto del trasporto.

-       5d) I genitori potranno accordarsi con gli allenatori per alcune eccezioni nel caso di eventuali indisponibilità a raggiungere i punti di ritrovo,   tali eccezioni non devono incidere in maniera sensibile sul tempo di percorrenza, soprattutto nel tragitto di andata.

-       5e) Gli orari di partenza dai punti di ritrovo verranno comunicati dagli allenatori di volta in volta.

6) COMPORTAMENTO SULLE PISTE DA SCI

-       6a)Gli atleti devono tassativamente rispettare le consegne degli allenatori e non devono allontanarsi dalla zona di allenamento senza chiedere l’autorizzazione.

-       6b) È da evitare, se non su specifica richiesta dell’allenatore, l’accesso da parte dei genitori alle piste riservate all’allenamento e alle piste di gara, sia durante la competizione che durante la ricognizione.

-       6c) Al termine di ogni allenamento o gara il ritrovo per tutti (atleti, allenatori, accompagnatori vari) è previsto in zona traguardo dove verranno poi fornite le ulteriori indicazioni organizzative necessarie.Nel caso di situazioni particolari, gli allenatori indicheranno il punto di ritrovo.

-       6d) Durante le attività si consiglia ai genitori di non prendere iniziative che possono creare disturbo all’organizzazione dello Sci Club.

 

7) MATERIALI

-       7a) Ogni atleta è responsabile del proprio materiale tecnico.

-       7b) E’ obbligatorio l’utilizzo del casco per tutte le discipline.

-       7c) E’ obbligatorio l’utilizzo del paraschiena per le prove di Supergigante ed è vivamente consigliato in tutte le altre discipline.

-       7d) E’ obbligatorio l’utilizzo delle protezioni da slalom: parastinchi (tutte le categorie), paramani e paramento (solo ragazzi e allievi).

-       7e) Al fine di poter svolgere nel miglior modo possibile l’allenamento, è obbligo degli atleti mantenere in buone condizioni il proprio materiale tecnico.

-       7f) La preparazione degli sci può essere effettuata dagli allenatori; è esclusa dalla quota d’iscrizione annuale e va concordata           direttamente con gli stessi. Nel caso specifico della preparazione degli sci da gara, gli atleti sono tenuti a consegnarli per tempo agli allenatori.

-       7g) Per un corretto svolgimento della stagione Lo Sci Club Pescegallo Valgerola consiglia:

Per le categorie Allievi e Ragazzi

2 paia di sci da slalom gigante (1 gara e 1 allenamento)

1 paio di sci da slalom (si utilizza sia in gara che in allenamento).

Per le categorie Cuccioli e Baby.

1 paio di sci da slalom gigante.

-       7h) Per l’acquisto dei materiali tecnici lo Sci Club Pescegallo Valgerola consiglia di consultare gli allenatori.

-       7i) Per qualsiasi altro tipo di manutenzione straordinaria dovuta a eccessiva usura o incuria (es. mancato utilizzo dei cinturini salva-lamine) sarà l’allenatore a comunicarlo ed eventualmente ad usufruire di laboratori specializzati. Le tariffe dipendono direttamente dal tipo di lavorazione e sono variabili.

-       7l) E’ facoltà dei genitori occuparsi direttamente della preparazione degli sci